Passa ai contenuti principali

Radio Italia Live: la conferenza.


Il save the date c’è da tempo, ma se qualcuno avesse avuto dei dubbi, ora che il cast è stato svelato, la parola d’ordine è: NON POSSO MANCARE.

Proprio qualche giorno fa, in occasione della conferenza stampa di Radio Italia Live il concerto, abbiamo finalmente avuto maggiori dettagli, tra cui appunto i nomi degli artisti che calcheranno il palco di Piazza Duomo.


Il concerto evento sarà presentato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu e si dividerà in tre fasi, la prima dedicata ai rap che sono “in voga” al momento: Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro e Tedua.

Il tutto verrà trasmesso SOLO su Radio Italia Rap Tv, di cui avevamo parlato ma per chi si fosse perso l’articolo è uno spazio dedicato solo al Rap.

La seconda parte invece sarà dedicata al pop e spiccano nomi come Biagio Antonacci, Annalisa, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax e Fedez che concludono così il loro sodalizio musicale oltre che il 1 Giugno a San Siro, Gianni Morandi, Elisa, Il Volo, Le Vibrazioni, The Giornalisti.

La terza fase invece la occuperanno i giovani “fenomeni musicali”: I MÅNESKIN, RIKI e THOMAS.


Come se non fosse abbastanza, a tutto questo si aggiunge un ospite internazionale, ma anche un po’ italianizzato: MIKA.
L’evento sarà trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video suradioitalia.it
Vivrà sulle app gratuite “iRadioItalia”, per iPhone, iPad, Android, Windows Phone e Windows 10.
Sarà inoltre trasmesso in contemporanea su Real Time (canale 31), il canale dedicato all’intrattenimento femminile di Discovery Italia, sul NOVE, il canale generalista del gruppo ed in streaming sul servizio OTT gratuito DPlay (dplay.com).

Con numeri big sui social, non si poteva non accontentare i numerosi ascoltatori, quindi “RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO” sarà ancora una volta un’edizione 100% social: l’evento vivrà in tempo reale sulle pagine social ufficiali di Radio Italia e di Real Time: Facebook, Twitter ed Instagram.

Ci saranno infatti dirette, fatte al famoso YouTuber, Gordon molto altro.
Nel backstage invece, ci sarà lo speaker Marco Maccarini che incontrerà i protagonisti della Kermesse ; a Manola Moslehi, il compito di raccogliere le emozioni del pubblico.

È doveroso parlare anche dei numerosi patner che appoggiano questo bellissimo evento, quali: ePrice (Platinum Patner), Citroën (Patner RADIO ITALIA RAP), Ethos Profumerie e Deborah Milano, Gruppo Ospadaliero San Donato, Rilastil Sun System, Tescoma (GoldPatner) che proporrà un concorso per vincere un posto sottopalco, Corriere della Sera, Scuola Zoo, Telesia, la Go TV di Class Editori, Vanity Fair (Media Patner), ATM (Mobility Patner), Corsini, Seven Stars Hotel, Trenord (Patner Tecnico) e Bortolin Angelo Spumanti, Doppio Malto, Ristorante Terraferma (Fornitore ufficiale) che si occuperà del catering dell’evento.

Presenti in sala, oltre ovviamente Luca e Paolo, il Presidente di Radio Italia Mario Volanti, il direttore generale di Marketing e Commerciale Marco Pontini, Gesualdo Vercio,Programming director Real time, l’assessore alla Cultura, Filippo del Corno, Le Vibrazioni che a riguardo della loro presenza a “Radio Italia Live - Il Concerto” dicono - “suonare in questa città per noi, oltre che un lavoro, è un sogno ad occhi aperti”.

Il Sindaco Giuseppe Sala, invece, con grande soddisfazione ha annunciato che - “Stiamo per confermare che per un triennio andremo avanti, perchè ormai questo concerto è una delle componenti dell’estate Milanese, di una città internazionale, definita all’estero “very vibrant” e che vuole continuare ad essere ammirata in tutto il mondo.”



Il concerto è gratuito, Il cast ve lo abbiamo detto, tante sorprese vi aspettano, quindi appuntamento al 16 Giugno in Piazza Duomo a partire dalle 19.10!

Articolo di Sharon Cooper.

Post popolari in questo blog

Shade e il suo "TRUMAN" show. #pressconference

Eccoci qui a rendervi partecipi dell'uscita di uno degli album tanto attesi, di uno degli artisti che più stimiamo e a cui siamo più affezionate.
Stiamo parlando di Vito, in arte Shade, che uscirà il 16 novembre con il suo nuovo lavoro discografico, TRUMAN.

Disco contenente tredici tracce, tra cui molti featuring nati in modo molto spontaneo e naturale, ma pensando anche ad arrivare alla scena internazionale, racconta il nostro Shade, alla presentazione di cui abbiamo avuto l'onore di partecipare.
Nomi della scena italiana e non, come J-Ax, Grido, Federica Carta, Nitro, Bouchra, ed Emma Muscat con cui in contemporanea al disco uscirà il singolo realizzato insieme, "Figurati noi" di cui nè conseguerà il videoclip.

Continuando sulla linea dei featuring, Shade spiega di aver scelto gli artisti a seconda di come aveva in mente il brano, a partire dalla collaborazione con Nitro, all'apparenza "rivale" dalla battle di MTV, ma che in realtà racchiude una for…

Shade & Federica Carta e il loro viaggio verso Sanremo! #Musicinterview

Quest'oggi con noi ci saranno due artisti e due persone a cui teniamo molto, che abbiamo avuto il piacere d'incontrare per condividere tutte le loro emozioni e i loro progetti,  prima della  partecipazione al Festival di Sanremo.  Siamo fiere di loro e di poter mettere nero su bianco tutto il lavoro che stanno facendo, in questo periodo, insieme alla soddisfazione di essere nel cast di questa edizione sanremese. 
Ecco a voi,  Shade e Federica Carta che parteciperanno con il brano "Senza farlo apposta",
una storia dove i sentimenti la fanno da padrone e cosi anche i ricordi racchiusi in quelle note.

Ma chi meglio di loro per raccontarsi a cuore aperto?

Mettetevi comodi e iniziamo.


Iniziamo dalla vostra canzone sanremese, com'è il vostro brano? 
Diteci a cuore aperto come lo descrivereste.
E' una canzone d'amore, un'amore un po' struggente, non particolarmente felice o ricambiato, ma vissuto in modo positivo e non in negatività, con un sorriso quasi am…

ULTIMO: Si racconta e ci racconta #ColpaDelleFavole #Interview

In genere cerco di non avere riserve o cambiare giudizio su un artista, solo per alcuni avvenimenti che riguardano la persona, l'essere umano, che sfocia dall'artista in sè. L'artista va ascoltato e giudicato esclusivamente o comunque principalmente per la sua musica. Il resto, per quanto mi riguarda è rumore. Con questa premessa, quando ho ricevuto l'ascolto dell'album, il mio pensiero è stato “Cosa ci regalerà questa volta? Ci spiazzerà? Rimarrà nella sua comfort zone? Chissà”.
Risposta, che concluso l'ascolto non si è fatta attendere: Penso che Niccolò, si sia divertito a spaziare tra i generi, sorprendere chi magari si aspettava solo le canzoni alla Ultimo, per così dire, tirando fuori anche degli extrabeat inaspettati, ma piacevolmente soprendenti e deliziandoci a mio avviso, con delle perle, quali “La stazione dei ricordi” e “Piccola Stella” scritta a soli 14 anni. Ricordandovi che “Colpa Delle Favole” è ufficialmente fuori ovunque, vorrei lasciare la par…