Passa ai contenuti principali

Radio Italia Live: la conferenza.


Il save the date c’è da tempo, ma se qualcuno avesse avuto dei dubbi, ora che il cast è stato svelato, la parola d’ordine è: NON POSSO MANCARE.

Proprio qualche giorno fa, in occasione della conferenza stampa di Radio Italia Live il concerto, abbiamo finalmente avuto maggiori dettagli, tra cui appunto i nomi degli artisti che calcheranno il palco di Piazza Duomo.


Il concerto evento sarà presentato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu e si dividerà in tre fasi, la prima dedicata ai rap che sono “in voga” al momento: Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro e Tedua.

Il tutto verrà trasmesso SOLO su Radio Italia Rap Tv, di cui avevamo parlato ma per chi si fosse perso l’articolo è uno spazio dedicato solo al Rap.

La seconda parte invece sarà dedicata al pop e spiccano nomi come Biagio Antonacci, Annalisa, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax e Fedez che concludono così il loro sodalizio musicale oltre che il 1 Giugno a San Siro, Gianni Morandi, Elisa, Il Volo, Le Vibrazioni, The Giornalisti.

La terza fase invece la occuperanno i giovani “fenomeni musicali”: I MÅNESKIN, RIKI e THOMAS.


Come se non fosse abbastanza, a tutto questo si aggiunge un ospite internazionale, ma anche un po’ italianizzato: MIKA.
L’evento sarà trasmesso in diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TivùSat, solo Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video suradioitalia.it
Vivrà sulle app gratuite “iRadioItalia”, per iPhone, iPad, Android, Windows Phone e Windows 10.
Sarà inoltre trasmesso in contemporanea su Real Time (canale 31), il canale dedicato all’intrattenimento femminile di Discovery Italia, sul NOVE, il canale generalista del gruppo ed in streaming sul servizio OTT gratuito DPlay (dplay.com).

Con numeri big sui social, non si poteva non accontentare i numerosi ascoltatori, quindi “RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO” sarà ancora una volta un’edizione 100% social: l’evento vivrà in tempo reale sulle pagine social ufficiali di Radio Italia e di Real Time: Facebook, Twitter ed Instagram.

Ci saranno infatti dirette, fatte al famoso YouTuber, Gordon molto altro.
Nel backstage invece, ci sarà lo speaker Marco Maccarini che incontrerà i protagonisti della Kermesse ; a Manola Moslehi, il compito di raccogliere le emozioni del pubblico.

È doveroso parlare anche dei numerosi patner che appoggiano questo bellissimo evento, quali: ePrice (Platinum Patner), Citroën (Patner RADIO ITALIA RAP), Ethos Profumerie e Deborah Milano, Gruppo Ospadaliero San Donato, Rilastil Sun System, Tescoma (GoldPatner) che proporrà un concorso per vincere un posto sottopalco, Corriere della Sera, Scuola Zoo, Telesia, la Go TV di Class Editori, Vanity Fair (Media Patner), ATM (Mobility Patner), Corsini, Seven Stars Hotel, Trenord (Patner Tecnico) e Bortolin Angelo Spumanti, Doppio Malto, Ristorante Terraferma (Fornitore ufficiale) che si occuperà del catering dell’evento.

Presenti in sala, oltre ovviamente Luca e Paolo, il Presidente di Radio Italia Mario Volanti, il direttore generale di Marketing e Commerciale Marco Pontini, Gesualdo Vercio,Programming director Real time, l’assessore alla Cultura, Filippo del Corno, Le Vibrazioni che a riguardo della loro presenza a “Radio Italia Live - Il Concerto” dicono - “suonare in questa città per noi, oltre che un lavoro, è un sogno ad occhi aperti”.

Il Sindaco Giuseppe Sala, invece, con grande soddisfazione ha annunciato che - “Stiamo per confermare che per un triennio andremo avanti, perchè ormai questo concerto è una delle componenti dell’estate Milanese, di una città internazionale, definita all’estero “very vibrant” e che vuole continuare ad essere ammirata in tutto il mondo.”



Il concerto è gratuito, Il cast ve lo abbiamo detto, tante sorprese vi aspettano, quindi appuntamento al 16 Giugno in Piazza Duomo a partire dalle 19.10!

Articolo di Sharon Cooper.

Post popolari in questo blog

Sanremo 2018: Vittorie ed emozioni.

Sanremo 2018. Un'edizione tanto discussa quanto acclamata e attesa, si è conclusa. Con a capo Claudio Baglioni, nel suo ruolo di direttore artistico, e al suo fianco Michelle Hunziker insieme a Pierfrancesco Favino, ha fatto parlare di sé.  La musica, come ogni Festival che si rispetti la faceva da padrona, tra gli artisti in gara, ospiti e molti stacchi con le canzoni del direttore artistico, appunto, che ha creato magia ed emozione nei momenti di pausa dalla gara, accompagnato anche da molte gag, della presentatrice e dell'attore al suo fianco.  Ma parliamo della cosa più importante, la musica!   I vincitori assoluti sono stati Ermal Meta & Fabrizio Moro con "Non mi avete fatto niente", un brano con un testo forte, emotivo e di grande impatto, un messaggio di pace e di libertà, arrivato al massimo, grazie al talento e alla bravura di tutti quelli che ci hanno lavorato in questi mesi. L'interpretazione dei due cantanti, in tutte le serate è stata ineccepibile, …

"Perchè la Musica è sempre uno Spettacolo": Con noi..Tony Maiello! #musicinterview

Oggi, il nostro piccolo angolo di mondo ospiterà uno degli artisti, che noi personalmente amiamo e stimiamo fin dai suoi inizi, che la sua grande passione per la musica lo ha portato a far emozionare chi lo ascolta, con la sua voce e la scrittura dei suoi testi. 

Cantante e cantautore, conosciuto al pubblico agli inizi per la sua partecipazione ad X-Factor e a Sanremo Giovani,  la sua carriera è andata avanti con un susseguirsi di successi, tra i suoi brani amati da chi li ascolta e collaborazioni di scrittura dei testi di artisti come Laura Pausini, Giorgia, Francesco renga, e molti altri. 

Attualmente è tanta l'attesa e l'adrenalina per l'uscita del suo nuovo album, "Spettacolo", in tutte le piattaforme digitali e non, dal 13 aprile. 
E insieme a lui lo aspettiamo con ansia, non vedendo l'ora di ascoltarlo e viverlo a 360 gradi. 

Diamo il nostro più caloroso benvenuto a Tony Maiello, che condividerà a tutti noi le sue emozioni e le sue esperienze musicali. 

Pron…

A tu per tu con.. i Bosco 21 & l'uscita del loro primo album.

La musica riesce ad unire, ad essere condivisa e a creare progetti unici nel loro genere. 
E' questo il caso di un gruppo pop-rock italiano formatosi ad Azzano Decimo (PN) del 2016, per la passione, che si unisce alla necessità di formare una band, con l’intenzione di incidere le proprie canzoni. 

 Loro sono i Bosco 21, e a breve tra noi ci sarà il frotman, Luca Belluz, per condividere esperienze ed emozioni di questo percorso musicale.
Sopratutto, in occasione dell'uscita del loro primo album "Il mondo che non mi piace", Venerdì 9 Marzo, e della loro presentazione a Tarvisio (ud) il giorno seguente, dove vi aspettano numerosissimi per ascoltare i nuovi brani live. 


Dopo questa piccola presentazione diamo il nostro più caloroso benvenuto a Luca Belluz e iniziamo.

 Partiamo dagli inizi, com’è nata l’idea di formare questo gruppo? 
E che origini ha il vostro nome? Ha un significato particolare legato a qualche aneddoto?

L’idea di formare il gruppo è nata da due cose: una canz…