Passa ai contenuti principali

TIZIANO GEROSA IL 25 MAGGIO ESCE IL NUOVO ALBUM “ADESSO SÌ”




Dal 25 maggio sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming “ADESSO SÌ”il nuovo album di inediti del cantautore comasco TIZIANO GEROSA. Il disco, pubblicato da Clapo Music/Marechiaro Edizioni Musicali e distribuito Edel Italy/Believe, sarà accompagnato dall’uscita nello stesso giorno dell’omonimo singolo in radio, digital download e su tutte le piattaforme streaming.

“ADESSO SÌ” contiene 13 brani inediti dal taglio pop-rock, tutti scritti, arrangiati e prodotti dallo stesso Tiziano Gerosa con la partecipazione di illustri musicisti tra cui il batterista Lele Melotti(Paolo Conte, Fabrizio de Andrè, Vasco Rossi), il bassista Paolo Costa (Claudio Baglioni, Ornella Vanoni, Renato Zero), il chitarrista Luca Colombo(1ª chitarra dell'orchestra del Festival di Sanremo), il pianista Ernesto Vitolo (Pino Daniele, Edoardo Bennato, Giorgia) e il sassofonista Claudio Pascoli (Lucio Battisti, Ivano Fossati, Francesco Guccini, Franco Battiato).


«ADESSO SÌ è un disco di pop rock dal sound raffinato ed internazionale con testi d'autore che descrivono ricordi e momenti di vita reale. Offre sonorità fresche, particolari e ben riconoscibili – racconta Tiziano Gerosa – le ritmiche corpose ed i fiati presenti nella maggioranza dei brani conferiscono all’album un’atmosfera solare. È anche evidente il contributo che il pool di straordinari musicisti coinvolti nel progetto ha dato a questo mio nuovo lavoro, che fa dellamusica veramente suonata la sua cifra».


Tiziano Gerosa è un cantautore e compositore italiano, nato a Cantù (CO). Attivo sulla scena dagli inizi degli anni ’80, sotto la guida del patron degli Stone Caste Studios di Carimate, Antonio Casetta, ha modo di incidere i primi provini con le canzoni che aveva cominciato a scrivere durante gli anni di militanza in alcune band giovanili. Dopo essersi esibito nei principali festival italiani ed internazionali (Berlino - Rock fur den Frieden, Mozambico - Festamajo, etc.), diventa autore per la EMI e apre tutti i concerti del tour estivo di Roberto Vecchioni “Voglio una donna”. Nel ’94 arrivano la vittoria del Festival di Recanati con il brano “Una sera a Milano il mare”e la conseguente uscita per BMG di un omonimo mini CD di 4 pezzi. In quegli anni si esibisce in apertura di artisti come Robby Krieger dei Doors, Loudon Wainwright, Dave Alvin, Jack Elliott, Joe Ely, Lee Fardon, Danny O’Keefe. Seguono le collaborazioni con Roberto Colombo ed Antonella Ruggiero, fino all’abbandono delle scene musicali a fine degli anni ‘90. Nel 2016, incontra Claudio Pascoli, decano dei sassofonisti italiani, col quale progetta il ritorno discografico dopo 15 anni di assenza.

Si ringrazia l'ufficio stampa Parole&Dintorni

Post popolari in questo blog

Shade e il suo "TRUMAN" show. #pressconference

Eccoci qui a rendervi partecipi dell'uscita di uno degli album tanto attesi, di uno degli artisti che più stimiamo e a cui siamo più affezionate.
Stiamo parlando di Vito, in arte Shade, che uscirà il 16 novembre con il suo nuovo lavoro discografico, TRUMAN.

Disco contenente tredici tracce, tra cui molti featuring nati in modo molto spontaneo e naturale, ma pensando anche ad arrivare alla scena internazionale, racconta il nostro Shade, alla presentazione di cui abbiamo avuto l'onore di partecipare.
Nomi della scena italiana e non, come J-Ax, Grido, Federica Carta, Nitro, Bouchra, ed Emma Muscat con cui in contemporanea al disco uscirà il singolo realizzato insieme, "Figurati noi" di cui nè conseguerà il videoclip.

Continuando sulla linea dei featuring, Shade spiega di aver scelto gli artisti a seconda di come aveva in mente il brano, a partire dalla collaborazione con Nitro, all'apparenza "rivale" dalla battle di MTV, ma che in realtà racchiude una for…

Shade & Federica Carta e il loro viaggio verso Sanremo! #Musicinterview

Quest'oggi con noi ci saranno due artisti e due persone a cui teniamo molto, che abbiamo avuto il piacere d'incontrare per condividere tutte le loro emozioni e i loro progetti,  prima della  partecipazione al Festival di Sanremo.  Siamo fiere di loro e di poter mettere nero su bianco tutto il lavoro che stanno facendo, in questo periodo, insieme alla soddisfazione di essere nel cast di questa edizione sanremese. 
Ecco a voi,  Shade e Federica Carta che parteciperanno con il brano "Senza farlo apposta",
una storia dove i sentimenti la fanno da padrone e cosi anche i ricordi racchiusi in quelle note.

Ma chi meglio di loro per raccontarsi a cuore aperto?

Mettetevi comodi e iniziamo.


Iniziamo dalla vostra canzone sanremese, com'è il vostro brano? 
Diteci a cuore aperto come lo descrivereste.
E' una canzone d'amore, un'amore un po' struggente, non particolarmente felice o ricambiato, ma vissuto in modo positivo e non in negatività, con un sorriso quasi am…

ULTIMO: Si racconta e ci racconta #ColpaDelleFavole #Interview

In genere cerco di non avere riserve o cambiare giudizio su un artista, solo per alcuni avvenimenti che riguardano la persona, l'essere umano, che sfocia dall'artista in sè. L'artista va ascoltato e giudicato esclusivamente o comunque principalmente per la sua musica. Il resto, per quanto mi riguarda è rumore. Con questa premessa, quando ho ricevuto l'ascolto dell'album, il mio pensiero è stato “Cosa ci regalerà questa volta? Ci spiazzerà? Rimarrà nella sua comfort zone? Chissà”.
Risposta, che concluso l'ascolto non si è fatta attendere: Penso che Niccolò, si sia divertito a spaziare tra i generi, sorprendere chi magari si aspettava solo le canzoni alla Ultimo, per così dire, tirando fuori anche degli extrabeat inaspettati, ma piacevolmente soprendenti e deliziandoci a mio avviso, con delle perle, quali “La stazione dei ricordi” e “Piccola Stella” scritta a soli 14 anni. Ricordandovi che “Colpa Delle Favole” è ufficialmente fuori ovunque, vorrei lasciare la par…