Passa ai contenuti principali

Le Vibrazioni: La conferenza stampa



Sanremo è ormai alle porte.
Tanti artisti in gara, tanti brani, da ascoltare e tanti album in uscita.
Uno di questi, è “V”, il nuovo album delle Vibrazioni, la band multiplatino, in uscita il 9 Febbraio distribuito da Artist First, a 9 anni da Le strade del tempo (2009) e a 15 da Dedicato a te, brano ormai entrato nella storia della musica italiana.

L’album sarà composto da 10 brani inediti, di cui le Vibrazioni hanno seguito la produzione, in collaborazione con Davide Tagliapietra, che è riuscito a ritrovare il suono delle “Vibra”; parte chiave dell’album è stato anche Claudio Ferrante, in quanto distributore italiano.
“Perché vi siete fermati?” viene chiesto durante la conferenza, la risposta non tarda arrivare; “iniziando molto giovani, arriva quel momento in cui finisci in un vortice di numeri, album, tour e crescendo, diventando più maturi, bisogna indietreggiare di due passi e fare il punto della situazione”; dopo ben 5 anni, apparentemente tanti, ma a detta della band, nemmeno troppi, “se non ti fermi, non riesci nemmeno ad apprezzare ciò che fai e non ti rendi conto del meccanismo che gira attorno. Con quiete ed attenzione si diventa più consapevoli del mercato.”, tutt’altro che arruginiti si ricomincia con Sanremo.

Nel corso delle serate saranno accompagnati da un’artista a tutto tondo: SKIN degli Skunk Anansie.
Una collaborazione speciale, una roba “figa”, come dice Francesco.

Nata da un’idea di Stefano, prosegue Francesco, un’idea a quanto pare apprezzata da Skin, che dopo aver ascoltato il brano, ha accettato, a patto di di avere la libertà per organizzare l’arrangiamento.
Insomma, sarà un’ennesima gran esperienza per le Vibrazioni, che si sono buttati a capofitto in questa “corsa”, che però non vedono come una gara; hanno registrato il disco in due settimane, con una pre-produzione fatta in precedenza.
“Così sbagliato”, il brano che porteranno al Festival, vanta della presenza, di Luca Chiaravalli, che ha prodotto e arrangiato il brano con la band, il primo non scritto interamente da loro; un brano, che si trasforma più che altro in una confessione, un mettersi a nudo con i propri difetti e accettando la propria fallibilità.

Nel corso della conferenza c’è stato tempo anche per far riaffiorare sensazioni e magari un po’ di nostalgia; si è parlato di Milano “una città dove si sta bene, anche se ha vissuto momenti drastici” e del balcone dove è stato girato il video di “Dedicato a te”, che di recente è stato smantellato.
“Come sta il rock in Italia?” - “il rock in Italia c’è ma il problema è che si ha paura di far sentire la chitarra un po’ altina...Si arriva da una cultura asettica, dove senti tutto e nulla”
Quello che però è certo, è il fatto che i locali notturni, oltre che a intrattenere i giovani e non, funge da alimentatore per la musica. Ispirazioni che arrivano, note che nascono, parole che poi si incastrano perfettamente in brano.

Dopo il Festival ci sarà il giro degli instore e degli abbracci, che inizierà il 12 Febbraio dalla Mondadori di Milano; continuerà poi con il momento preferito dalle Vibrazioni “fare il disco è una scusa per tornare ad esibirsi dal vivo”, con un giro nei club che inizierà il 16 Marzo da Roncade (TV).
Infine, vi possiamo dire che l’album sarà disponibile in formato CD ed LP, in preorder in edizione limitata autografata su www.musicfirst.it




Music First - Il negozio di musica e film - Music First
Acquista le novità in anteprima ed il catalogo completo degli artisti più in voga. MusicFirst ha selezionato i migliori album della musica nazionale ed internazionale.
www.musicfirst.it

E voi? Emozionati per il Festival? Siete già emozionati per ascoltare il brano delle Vibrazioni? Fateci sapere!

DI SEGUITO VI RIPORTIAMO:

La Tracklist di V:


    Nero
    Così Sbagliato
    In fondo
    In Orbita
    Apri gli occhi
    Niente di speciale
    Voglio una macchina del tempo
    Chissenefrega Dell’Aldilà
    Onda
    Dove


Gli instore:

12.02.18 - MILANO @ Mondadori Duomo, ore 18
13.02.18 - GENOVA @ Feltrinelli via Ceccardi, ore 18
14.02.18 - TORINO @ Mondadori Megastore, ore 18
15.02.18 - STEZZANO (BG) @ Centro Commerciale Le Due Torri, ore 18
16.02.18 - PADOVA @ Mondadori Bookstore, ore 18
17.02.18 - BOLOGNA @ Feltrinelli Piazza Ravegnana, ore 17
18.02.18 - FIRENZE @ Galleria del disco, ore 15
19.02.18 - ROMA @ Discoteca Laziale, ore 18
20.02.18 - NOLA (NA) @ Centro commerciale Vulcano Buono, ore 18
22.02.18 - PALERMO @ Feltrinelli Via Cavour, ore 18

LE VIBRAZIONI TOUR 2018:

16.03.18 - RONCADE (TV) @ New Age Club
23.03.18 - NONANTOLA (MO) @ Vox Club
03.04.18 / 04.04.18 - ROMA @ Teatro Quirinetta
05.04.18 - NAPOLI @ Casa della musica
06.04.18 - BARI @ Demodè Club
12.04.18 - Barcellona Pozzo di Gotto (ME) @ Teatro Mandanici
13.04.18 - PALERMO @ Teatro Golden
14.04.18 - CATANIA @ Land
19.04.18 - FIRENZE @ Auditorium Flog
20.04.18 - NOVARA @ Phenomenon
24.04.18 - TREZZO SULL’ADDA (MI) @ Live Club


   Articolo di Sharon Cooper.

Post popolari in questo blog

Shade e il suo "TRUMAN" show. #pressconference

Eccoci qui a rendervi partecipi dell'uscita di uno degli album tanto attesi, di uno degli artisti che più stimiamo e a cui siamo più affezionate.
Stiamo parlando di Vito, in arte Shade, che uscirà il 16 novembre con il suo nuovo lavoro discografico, TRUMAN.

Disco contenente tredici tracce, tra cui molti featuring nati in modo molto spontaneo e naturale, ma pensando anche ad arrivare alla scena internazionale, racconta il nostro Shade, alla presentazione di cui abbiamo avuto l'onore di partecipare.
Nomi della scena italiana e non, come J-Ax, Grido, Federica Carta, Nitro, Bouchra, ed Emma Muscat con cui in contemporanea al disco uscirà il singolo realizzato insieme, "Figurati noi" di cui nè conseguerà il videoclip.

Continuando sulla linea dei featuring, Shade spiega di aver scelto gli artisti a seconda di come aveva in mente il brano, a partire dalla collaborazione con Nitro, all'apparenza "rivale" dalla battle di MTV, ma che in realtà racchiude una for…

Valerio Scanu si racconta, tra nuovi progetti e tanta musica. #musicinterview

Quest'oggi avremo un grande ospite speciale.
La parola chiave che lo caratterizza è la Musica, lo abbiamo visto protagonista nelle prime edizioni del programma "Amici di Maria De Filippi", per poi continuare a spiccare il volo raggiungendo traguardi nella scena musicale italiana, tutto con le sue forze, fondando addirittura la "NatyLoveYou" un'etichetta discografica indipendente. Dopo "Ed Io", è pronto a lanciare "Capovolgo Il Mondo", un altro singolo e anche se per il momento non ci può anticipare molto, nel corso dell'estate registrerà il nuovo album che uscirà subito dopo il tour estivo.

Lui è Valerio Scanu, si racconterà, tra nuovi progetti, nuovi brani e nuove emozioni.
Diamogli il nostro più caloroso benvenuto e iniziamo!


Ciao Valerio! A pochi mesi di stanza da “Ed Io”, torni con un nuovo singolo, “Capovolgo il mondo”. Cosa ti senti di comunicare con esso? 

V: Il bisogno di leggerezza e la voglia di stare assieme. Il brano è un i…

Un viaggio nella musica con Giada Agasucci #Musicinterview

La protagonista quest'oggi, che sarà con noi, unisce la sua energia con quella della musica per creare magia ed emozionare chi l'ascolta.
La seguiamo dai suoi inizi ed è un grande onore poter condividere le sue emozioni e l'uscita del suo nuovo singolo "La mia Itaca", che segna il continuo di un percorso musicale pieno di successi e soddisfazioni.
Lei è Giada Agasucci, diamole il nostro più caloroso benvenuto e...Iniziamo!


Partiamo dagli inizi, come è nata la tua passione per la musica e qual è il primo ricordo legato ad essa? 
Non saprei dire quando è nata la mia passione per la musica, la musica ha sempre fatto parte di me. Probabilmente il primo ricordo che ho è quello di mio nonno che mi fa ascoltare la musica romana, tutti gli stornelli della tradizione popolare. 
Li ascoltavo rapita e affascinata.

"La mia itaca" il tuo nuovo singolo, come lo descriveresti in tre aggettivi?
Coinvolgente, carico, entusiasmante

E appunto partendo dal nuovo singolo, cosa…