Passa ai contenuti principali

KOBAAN:Lunedì 12 marzo esce il videoclip di “Notti e temporali" #musicnews.



Lunedì 12 marzo esce su YouTube il videoclip di “Notti e temporali” (Babrù Music Srl) dei Kobaan, trio elettro-pop composto da Loïc Babbini (batteria e percussioni), Daniel Cantos (tastiere e produzione) e Walter Coppola (voce e chitarre). Il brano sarà disponibile in digital download a partire dal 16 marzo.


Il videoclip di “Notti e temporali” sarà una “Xibalba Session”, una forma per far conoscere i loro brani inediti che i Kobaan spiegano così: “Xibalba è il famoso regno dell’aldilà cui si accede attraverso la grotta che si trova a Cobán.
In questo modo vogliamo dare modo alle persone di addentrarsi nel nostro mondo, conoscerci ancora più a fondo e mostrare loro il nostro lato più malinconico.
La canzone parla della nostalgia dell’infanzia che accomuna molte persone, il desiderio di tornare bambini e di tornare ad avere paura del buio, delle notti e dei temporali. Il video è molto semplice per dare risalto alle parole della canzone ed è idealmente ambientato nella grotta di Cobán”.

Nel 2017 è uscito il primo brano, “Quello che resta di noi” accompagnato dal videoclip (regia Mario Silvestrone), disponibile su YouTube: https://youtu.be/chq19lV3pU.




 Un po' di storia ed esperienze della band e del loro progetto: 

Dal sodalizio artistico tra Loïc Babbini (nato a Monza nel 1996) e i Asters e Daniel Cantos (nato Guayaquill, Ecuador, nel 1993) nasce nel 2014 progetto musicale chiamato Kobaan, caratterizzato da sonorità pop elettroniche. Kobaan deriva da una città del Guatemala (Cobàn) nella quale secondo una mitologia Maya si trova una grotta da cui si ha accesso a Xibalbà, il regno dell’aldilà. 
Nel 2016 è entrato a far parte della band Walter Coppola (nato a Nocera Inferiore, Salerno, nel 1996; protagonista di “Io Canto” all’età di 16 anni e di “Amici” all’età di 18), cantante e chitarrista acustico che ha portato un’importante evoluzione delle potenzialità del gruppo dal punto di vista della modernità e della qualità della musica. 
Grazie all’arrivo di Walter il gruppo sfrutta al meglio le capacità di tutti i musicisti e inizia a spaziare dalla musica elettronica a quella acustica. La band suona in locali come l’Alcatraz, il Tunnel, il Legend, lo Speakeasy, il Trottoir e il Tropicana di Milano. Si esibiscono anche nei giardini della Villa Reale di Monza per un evento organizzato da Fernando Proce (RTL 102.5), SIAE e AFI. Nel 2015 incontrano il maestro Giulio Nenna (produttore, compositore e arrangiatore già per Irama e Francesco Guasti) con il quale hanno iniziato un lungo percorso per la produzione artistica dei loro brani assieme ad Andrea DB Debernardi (mix & master engineer per Fedez, J-AX, Baby K, Neffa, ecc.). Nell’estate del 2017 il gruppo si esibisce al concorso Promuovi la tua Musica vincendo il “premio compilation” e partecipa al Premio Lunezia riuscendo ad arrivare in finale grazie al brano inedito dal titolo “La Terra e il Sole”. 

Instagram: www.instagram.com/officialkobaan 
-
Facebook: www.facebook.com/officialkobaan

Post popolari in questo blog

Shade e il suo "TRUMAN" show. #pressconference

Eccoci qui a rendervi partecipi dell'uscita di uno degli album tanto attesi, di uno degli artisti che più stimiamo e a cui siamo più affezionate.
Stiamo parlando di Vito, in arte Shade, che uscirà il 16 novembre con il suo nuovo lavoro discografico, TRUMAN.

Disco contenente tredici tracce, tra cui molti featuring nati in modo molto spontaneo e naturale, ma pensando anche ad arrivare alla scena internazionale, racconta il nostro Shade, alla presentazione di cui abbiamo avuto l'onore di partecipare.
Nomi della scena italiana e non, come J-Ax, Grido, Federica Carta, Nitro, Bouchra, ed Emma Muscat con cui in contemporanea al disco uscirà il singolo realizzato insieme, "Figurati noi" di cui nè conseguerà il videoclip.

Continuando sulla linea dei featuring, Shade spiega di aver scelto gli artisti a seconda di come aveva in mente il brano, a partire dalla collaborazione con Nitro, all'apparenza "rivale" dalla battle di MTV, ma che in realtà racchiude una for…

Valerio Scanu si racconta, tra nuovi progetti e tanta musica. #musicinterview

Quest'oggi avremo un grande ospite speciale.
La parola chiave che lo caratterizza è la Musica, lo abbiamo visto protagonista nelle prime edizioni del programma "Amici di Maria De Filippi", per poi continuare a spiccare il volo raggiungendo traguardi nella scena musicale italiana, tutto con le sue forze, fondando addirittura la "NatyLoveYou" un'etichetta discografica indipendente. Dopo "Ed Io", è pronto a lanciare "Capovolgo Il Mondo", un altro singolo e anche se per il momento non ci può anticipare molto, nel corso dell'estate registrerà il nuovo album che uscirà subito dopo il tour estivo.

Lui è Valerio Scanu, si racconterà, tra nuovi progetti, nuovi brani e nuove emozioni.
Diamogli il nostro più caloroso benvenuto e iniziamo!


Ciao Valerio! A pochi mesi di stanza da “Ed Io”, torni con un nuovo singolo, “Capovolgo il mondo”. Cosa ti senti di comunicare con esso? 

V: Il bisogno di leggerezza e la voglia di stare assieme. Il brano è un i…

Un viaggio nella musica con Giada Agasucci #Musicinterview

La protagonista quest'oggi, che sarà con noi, unisce la sua energia con quella della musica per creare magia ed emozionare chi l'ascolta.
La seguiamo dai suoi inizi ed è un grande onore poter condividere le sue emozioni e l'uscita del suo nuovo singolo "La mia Itaca", che segna il continuo di un percorso musicale pieno di successi e soddisfazioni.
Lei è Giada Agasucci, diamole il nostro più caloroso benvenuto e...Iniziamo!


Partiamo dagli inizi, come è nata la tua passione per la musica e qual è il primo ricordo legato ad essa? 
Non saprei dire quando è nata la mia passione per la musica, la musica ha sempre fatto parte di me. Probabilmente il primo ricordo che ho è quello di mio nonno che mi fa ascoltare la musica romana, tutti gli stornelli della tradizione popolare. 
Li ascoltavo rapita e affascinata.

"La mia itaca" il tuo nuovo singolo, come lo descriveresti in tre aggettivi?
Coinvolgente, carico, entusiasmante

E appunto partendo dal nuovo singolo, cosa…