Passa ai contenuti principali

J-AX E FEDEZ – LA FINALE @ SAN SIRO Live



Un concerto evento da record, quello che si è svolto presso lo stadio San Siro di Milano, venerdì 1 Giugno.
I protagonisti, sono stati ovviamente J-Ax e Fedez, che hanno concluso (per ora), il loro sodalizio musicale, portando oltre 79.500 persone a cantare, ballare e scatenarsi con loro, assieme ovviamente alla moglie d'Italia Chiara Ferragni e ai loro numerosi special guests: Levante, Malika Ayane, Noemi, Nina Zilli, Guè Pequeno, Grido, Il Cile, Sergio Sylvestre, Strash e Chris Brave, che ha avuto l'opportunità di esibirsi a San Siro per raccontare la sua storia al pubblico, in occasione del lancio della sua campagna di crowfunding “La mia indipendenza”.
Ad aprire il concerto, invece, ci ha pensato il fenomeno più discusso dell'attuale scena musica italiana: la Dark Polo Gang, che hanno presentato al pubblico il loro nuovo singolo “British” e proposto i loro brani più famosi.

Uno show incredibile, quello dei due rapper che hanno ripercorso le tappe fondamentali delle proprie carriere da solisti fino ad arrivare al loro progetto musicale che è iniziato nel maggio del 2016 con il lancio di “Vorrei non posto”, brano che poi ha concluso il concerto e vanta 7 dischi di platino, proseguito a Gennaio 2017 con la pubblicazione dell'album “Comunisti Col Rolex”.
Quest'ultimo è stato il disco più venduto dell'anno, insieme al brano “Senza Pagare”, ottenendo dunque 25 dischi di platino tra album e singoli.
Il 2017 per i due è stato un anno ricco di emozioni, sorprese ed ovviamente un tour che in sei mesi e 33 tappe, ha registrato tutte le date sold-out, con oltre 20 mila presenze, tra cui quattro al Forum di Assago (Milano), doppia data a Roma e nella magica Taormina.
L'ultimo successo pubblicato è “Italiana”, la nuova hit dell'estate 2018, che in poche ore si è posizionata in vetta alle classifiche dei singoli più venduti.

Come se non bastassero i numerosi ospiti e un luogo che non tutti possono permettersi di calcare, a sorprendere è stato il palco a 360°, posizionato al centro dello stadio; la sua forma ricorda un ring, che ha voluto simboleggiare l'ultimo incontro della coppia di artisti e ha garantito ampia visibilità da ogni lato dello stadio. Non sono mancati inoltre effetti pirotecnici e laser show.
Non si sono fatti attendere neanche gli sponsor, che hanno contribuito ad una notte magica! Stiamo parlando di Assistente Google, Cornetto Algida, FTP, TreniItalia, VH1, Spotify, TicketOne.it
L'onore della radio patner è andato invece ad RTL, che ha trasmesso in radiovisione (750 di Sky e 36 DTT), la diretta esclusivo del concerto.
Qualcuno magari, sarà ancora in fase di fangirling post-concerto ma J-Ax e Fedez non perdono tempo e indovinate un po'?

Nonostante le prove, i mille impegni, le forti emozioni ancora in circolo, in contemporanea al grande giorno de “La Finale”, hanno deciso di metterci ancora una volta la faccia, lanciando così le J-AXmoji e le Fedezmoji, cavalcando un trend nazionale sempre più in ascesa, lanciato dalla famosa Kim Kardashian, da Justin Bieber e molti altri.
La collezione imperdibile delle loro emoji, è già disponibile per il download su Apple Store e Google Play, per chattare con grinta e stile.
Per le J-AXmoji non mancano le espressioni tipiche dell'artista come “Bella Zio” oppure “A MALI ESTREMI IO ME NE FOTTO”.

Ci sono ovviamente, riferimenti al nuovo successo dell'estate “Italiana” e al concerto “la Finale” del 1 Giugno, così come le espressioni tipiche del mondo delle emoji, dallo “smile”, allo “stupore”, dal “ridere fino alle lacrime” all'”occhiolino”.
La cosa che caratterizza la keyboard è il recupero dei temi cari al cantante come “NO BULLYING” e “LIVE FREE AND WRITE HARD”, le espressioni che rappresentano la sua voglia instancabile di incoraggiare chi si sente escluso e ce la mette tutta per riuscire nella vita. Non solo emoji divertenti ma anche un modo per far passare messaggi positivi entrando nella conversazione di milione di utenti, lasciando un segno forte sul mezzo più utilizzato dalle nuove generazioni, le app di messaging.

Per quanto riguarda la Keybord di Fedez, i fan possono trovare le proverbiali espressioni, come “SBAM”, riferimenti al nuovo successo musicale “Italiana” e al concerto “La Finale” del 1 Giugno.
Accanto alle espressioni tipico del mondo delle emoji, sono presenti anche i tratti più caratterestici del suo carattere e della sua personalità, come ad esempio la cura della sua forma fisica e la determinazione. Non mancano ovviamente gli stickers dedicati alla sua rinomata passione per gli hamburger, i selfie e naturalmente i suoi grandi amori, Chiara e Leone.
Non solo emoji e stickers, ma un nuovo modo per mantenere la relazione con la fan base, un mezzo per continuare ad essere protagonista nella conversazione dei fan.

Si ringrazia WordsForYou per il materiale concesso.

Post popolari in questo blog

Sanremo 2018: Vittorie ed emozioni.

Sanremo 2018. Un'edizione tanto discussa quanto acclamata e attesa, si è conclusa. Con a capo Claudio Baglioni, nel suo ruolo di direttore artistico, e al suo fianco Michelle Hunziker insieme a Pierfrancesco Favino, ha fatto parlare di sé.  La musica, come ogni Festival che si rispetti la faceva da padrona, tra gli artisti in gara, ospiti e molti stacchi con le canzoni del direttore artistico, appunto, che ha creato magia ed emozione nei momenti di pausa dalla gara, accompagnato anche da molte gag, della presentatrice e dell'attore al suo fianco.  Ma parliamo della cosa più importante, la musica!   I vincitori assoluti sono stati Ermal Meta & Fabrizio Moro con "Non mi avete fatto niente", un brano con un testo forte, emotivo e di grande impatto, un messaggio di pace e di libertà, arrivato al massimo, grazie al talento e alla bravura di tutti quelli che ci hanno lavorato in questi mesi. L'interpretazione dei due cantanti, in tutte le serate è stata ineccepibile, …

"Perchè la Musica è sempre uno Spettacolo": Con noi..Tony Maiello! #musicinterview

Oggi, il nostro piccolo angolo di mondo ospiterà uno degli artisti, che noi personalmente amiamo e stimiamo fin dai suoi inizi, che la sua grande passione per la musica lo ha portato a far emozionare chi lo ascolta, con la sua voce e la scrittura dei suoi testi. 

Cantante e cantautore, conosciuto al pubblico agli inizi per la sua partecipazione ad X-Factor e a Sanremo Giovani,  la sua carriera è andata avanti con un susseguirsi di successi, tra i suoi brani amati da chi li ascolta e collaborazioni di scrittura dei testi di artisti come Laura Pausini, Giorgia, Francesco renga, e molti altri. 

Attualmente è tanta l'attesa e l'adrenalina per l'uscita del suo nuovo album, "Spettacolo", in tutte le piattaforme digitali e non, dal 13 aprile. 
E insieme a lui lo aspettiamo con ansia, non vedendo l'ora di ascoltarlo e viverlo a 360 gradi. 

Diamo il nostro più caloroso benvenuto a Tony Maiello, che condividerà a tutti noi le sue emozioni e le sue esperienze musicali. 

Pron…

A tu per tu con.. i Bosco 21 & l'uscita del loro primo album.

La musica riesce ad unire, ad essere condivisa e a creare progetti unici nel loro genere. 
E' questo il caso di un gruppo pop-rock italiano formatosi ad Azzano Decimo (PN) del 2016, per la passione, che si unisce alla necessità di formare una band, con l’intenzione di incidere le proprie canzoni. 

 Loro sono i Bosco 21, e a breve tra noi ci sarà il frotman, Luca Belluz, per condividere esperienze ed emozioni di questo percorso musicale.
Sopratutto, in occasione dell'uscita del loro primo album "Il mondo che non mi piace", Venerdì 9 Marzo, e della loro presentazione a Tarvisio (ud) il giorno seguente, dove vi aspettano numerosissimi per ascoltare i nuovi brani live. 


Dopo questa piccola presentazione diamo il nostro più caloroso benvenuto a Luca Belluz e iniziamo.

 Partiamo dagli inizi, com’è nata l’idea di formare questo gruppo? 
E che origini ha il vostro nome? Ha un significato particolare legato a qualche aneddoto?

L’idea di formare il gruppo è nata da due cose: una canz…