SVEN: Tra musica e spettacolo #musicinterview


Quest'oggi con noi, avremo un artista poliedrico, che si divide tra musica, recitazione, moda e spettacolo. 
Un artista a 360 gradi che condividerà con noi la sua storia e le sue emozioni. 
Lui è Sven e pronti ad averlo nel nostro angolo di mondo? 
Iniziamo!

Ciao Sven! Partiamo dagli inizi, Sei un artista poliedrico...come riesci ad unire il mondo della musica a quello della moda?
Trovando appunto il tempo per entrambe le cose...

 Oltre il mondo della moda e della musica vivo e unisco tanti altri mondi (recitazione, arte, fotografia, regia e altro) Arte a 360 gradi.
Credo che riesco a unire il tutto perché ogni giorno mi sveglio e vivo con passione cio che faccio e non come se fosse un peso, un dovere, un lavoro, e se ho bisogno di un po di tempo per ricaricarmi, me lo prendo.
Se non creassi credo che impazzirei. L’arte è un grande mezzo per sfogarmi.


Quando hai capito, che era il momento di far uscire il tuo primo singolo?

Era da tanto che ci pensavo, ma non ho mai avuto le palle di farlo, poi diciamo che la vita e il mondo intorno a me si sono intrecciati nel modo giusto e hanno creato una serie di eventi che mi hanno portato a trovare il coraggio e la grinta per farlo. Mastermaind (producer di “Sto bene”) é stato uno delle persone che ha contribuito alla velocizzazione dell’uscita del singolo, ma devo l’uscita a tante persone.
Credo che scrivere e fare musica è una grande responsabilità.


"Sto bene", è il titolo del tuo brano!
E' una sorta di mantra per te stesso e chi ti ascolta o semplicemente, trovavi calsasse a pennello con il testo della canzone?

È una sorta di mantra per me stesso e chi mi ascolta, sono le parole che calzano a pennello.
Ogni uno potrebbe trovare una parte di se o della propria esperienza di vita nella canzone. Sono uno schietto e diretto nella vita, e lo sono allo stesso modo con la mia penna quando scrivo i miei testi, ma in questo caso specifico “Sto bene” é uscito di getto, in “one take” senza scrivere, ma raccontando una storia di tante storie in una settimana tipo dopo aver passato una giornataccia, direttamente dalla mia anima alla bocca.

Ricollegandoci a "Sto bene", cosa ti fa sentire veramente bene, sia nel mondo della musica e sia nella vita quotidiana?

Fortunatamente ci sono molte cose che mi fanno stare bene, a partire dalla mia arte in ogni sua forma, viaggiare, i miei affetti, ma una delle cose che mi fa stare veramente bene è la natura e gli animali, tornare alle origini, io infonto parto la mia esistenza da li.

Ci ha incuriosito la frase " sto cercando lavoro ma vorrei stare sul trono", è una metafora o è un chiaro invito a Maria de Filippi?

Partiamo dal presupposto che io adoro Maria e tutti suoi programmi. A U & D sono molto legato, anche se non direttamente. Come la maggior parte delle persone cresciute in italia della mia età, sono cresciuto guardando le sue trasmissioni, e in più con il mio lavoro e vita privata ho conosciuto e conosco personalmete molti tronisti, corteggiatori e partecipanti vari del programma, tra qui anche Andrea Zalleta che conosco da anni ed é un fantastico essere umano e a qui auguro di trovare l’amore vero grazie a Maria.
Conosco tanti altri altri personaggi del mondo dello spettacolo/cinema/musica nazionale ed internazionale.
Per quanto riguarda partecipare al programma come tronista, mai dire mai, se Maria mi invita a partecipare probabilmente prenderei la sua proposta in considerazione, potrebbe essere una fantastica esperienza, tanti miei amici hanno trovato l’amore grazie a Maria.


Se dovessi, invece, pensare ad una playlist personale di tre canzoni, tue o di altri artisti quale sarebbero?

“Lonely day” dei miei amici SYSTEM OF A DOWN.
“Creep” dei Radiohead che non conosco ancora purtroppo.
“Lunedi” del mio artista italiano preferito del momento che ho avuto il piacere di conoscere al Old Fashion di Milano piu di un anno fa con Ghali che era a far festa con me.
SALMO é un grande artista e spero un giorno di farci un feat insieme,
siamo entrambi sotto la REDMUSIC.
Queste 3 canzoni rappresentano una minima parte di me e non credo basti una playlist intera per descrivermi.


Infinite, parliamo dei tuoi progetti futuri!
Quali obbiettivi hai all'interno del mondo musicale? 
C'è una location dove ti piacerebbe suonare live?

Proggeti musicali futuri sono vari, altri 4 singoli usciranno durante l’anno fino all’uscita del disco. Vari feat in programma con artisti pazzeschi.
Inizierò una serie di live appena comincerà la bella stagione.
Uno dei palchi dove vorrei cantare e far suonare i miei musicisti e Mastermaind è il palco di Sanremo, e chi lo sa forse il 2020 farà diventare questo mio desiderio realtà


Ringraziamo di cuore Sven e tutto il suo staff per la gentilezza e vi invitiamo a seguirlo sui suoi canali

Buona musica a tutti.

Post più popolari