Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Lele: il ritorno con “Giungla”

Immagine
È periodo di tour estivi ma si sa, che l’estate porta anche tanti ritorni.
Uno tra questi, è proprio il ritorno di Raffaele Esposito, in arte “Lele”, 21 anni, napoletano, ex allievo di “Amici” e vincitore delle “Nuove Proposte” nella 67 edizione del Festival di Sanremo, con il brano “Ora Mai”.
Il titolo del nuovo singolo di Lele, è “Giungla”, singolo ispirato dall’ondata Soul/R&B di cui Lele è grande fan e che anticipa l’uscita del suo prossimo album; il singolo è già in rotazione in radio e disponibile in streaming e in tutti i digital store.

A proposito del brano, scritto da Lele stesso, prodotto da Michele Canova e Pat Simonini, Lele dice:
Questo pezzo è per Napoli ed i napoletani.Con l’auspicio che la nostra caparbietà e la nostra forza d’animo ci aiutino a non essere più vittima di noi stessi e che il sacrificio quotidiano, scritto nel nostro codice genetico, ci permetta di abbattere quel muro di pregiudizioche ancora oggi non dà cenni di cedimento Aggiungendo anche “Napol…

LAURA PAUSINI: Live per la prima volta a Cuba! #musicnews

Immagine
Domani, alla Ciudad Deportiva di Cuba,Laura Pausini sarà l’ospite speciale del concerto che i Gente de Zona hanno deciso di regalare alla loro città.  Tra le altre sorprese di questa serata memorabile, la cantante italiana più amata al mondo canterà con il duo, per la prima volta dal vivo nella suaversione remixNadie ha dicho, il brano che ha lanciato tutto il nuovo progetto.
"Sin da quando ero bambina è sempre stato un mio sogno suonare a Cuba, sono felicissima di poterlo realizzare grazie all'invito dei miei amici Gente de Zona. – confessa Laura – Quando ho iniziato la mia carriera, le prime lettere dei fan latini provenivano proprio da Cuba e da quel momento il mio desiderio di raggiungerli e cantare per loro è diventato qualcosa che sapevo di dover realizzare. Non riesco a immaginare il momento, sono davvero emozionata!". Tra meno di un mese, dopo essere stata la prima donna a calcare il palco dello Stadio San Siro nel 2007Laura sarà la prima donna ad esibirsi, al C…

GHALI in tour e ospite al OpenairFrauenfeld. #musicnews

Immagine
Il 5 luglio Ghali salirà sul palco del OpenairFrauenfeld,il festival di musica hip-hop e urban più importante d'Europa cheospiterà i più grandi nomi della scena internazionale tra i quali Eminem,N*E*R*D*, Joey Bada$$, Migos, French Montana, J Cole e Skepta. Sarà la prima volta, nella storia del festival (nato nel 1985), che un artista italiano salirà sul quel palco prestigioso che, ogni anno, raduna più di 100.000persone a Frauenfeld, in Svizzera eche,nelle precedenti edizioni, ha visto in calendario artisti tra i quali Jay-Z, Kanye West, Usher e 50 Cent.
Ghali sarà quindi il primo e l'unico artista italiano all'Open Frauenfeld, un traguardo significativo per lui cheavrà la possibilità di portare fuori dai confini il genere musicale di cui è maggior esponentee un passo in avanti anche per la nuova scena musicale italiana che vede, in lui, uno dei suoi protagonisti più rappresentativi.
Dopo la partecipazione all' Openair Frauenfeld, Ghali sarà impegnato con la preparazione…

Måneskin: sbarcano in Germania e in Spagna

Immagine
Il successo in Italia è sempre più in espansione, ora però i Måneskin non hanno intenzione nè di fermarsi nè di accontentatarsi; il loro nuovo disco uscirà in autunno, le date invernali del tour stanno andando alla grande, ed ora, sono pronti a portare la loro musica anche fuori dalla loro “comfort zone”, esibendosi in due Festival internazionali, in Germania ed in Spagna.

Il primo appuntamento è stato sabato 23 Giugno all’Hurricane Festival di Scheebel, mentre sabato 30 Giugno si esibiranno al O Son Do Camiño, Festival che riunirà a Santiago De Compostela, artisti del calibro di Jamiroquai, Martin Garrix, The Killers.



Il 6 Settembre, altra occasione Big, dove proprio i Måneskin e i The Vaccines al “Milano Rocks”, presso l’Area Expo di Milano, apriranno il concerto degli Imagine Dragons!

Mike Sponza ed il fascino del "Made In The Sixties" #musicinterview

Immagine
E' uscito ieri, venerdì 22 Giugno, “Made In The Sixties”, il nuovo album, di Mike Sponza, dedicato tutto agli anni '60, quindi noi di Outsider non ce lo siamo fatte scappare e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere, con uno che della musica la sa lunga, facendo spiegare tante curiosità legate e non al suo disco! Buona lettura!
Ciao Mike! Il 22 Giugno esce “Made In The Sixties”, un album che è un tributo personale agli anni '60. Cosa ti affascina di quell'epoca? A tal punto da dedicarne un album intero?
M: E' una passione che nasce sin da bambino. Ho portato dentro al disco un'esperienza di vita. Non ho deciso improvvisamente che mi piaceva quell'epoca, semplicemente mi sono accorto che tutte le cose che facevo erano in qualche modo legate a quel periodo, dai dischi che trovavo a casa da bambino, al mondo delle automobili, ai film, alla cultura e alla controcultura. E' un mondo che mi ha sempre affascinato. Per anni ho fatto blues, a tal punt…

Federico Stragà e il suo album "Guardare Fuori" #musicinterview

Immagine
Negli anni 2000 ha dominato la stagione radiofonica con “L'Astronauta”, tormentone estivo apprezzato anche da Bobby Solo e Franco Battiato. Ora è tornato con “Guardare Fuori” un album completamente autobiografico, formato da dieci tracce inedite. Diamo il benvenuto a Federico Stragà!
Ciao Federico! Ne è passato di tempo da “L'astronauta”. Ora torni con “Guardare Fuori”. Cos'hai da dire in più, rispetto alla tua musica precedente?
F: Sicuramente tutto. Nei miei album precedenti c'era qualche canzone mia sparsa qua e là, o qualche parola all'interno delle canzoni, mentre questo è il mio primo disco, scritto interamente da me, il mio primo album da cantautore a 360 gradi per cui effettivamente dovrebbe cambiare un po' tutto. Anche se come dicevo poco fa ad un tuo collega mi capita di sentire “Ah! Sei tornato, Stragà! Si sente il tuo stile e ci mancava”. In realtà il mio stile non può essere che inedito in un certo senso perchè come ripeto, è la prima volta che cant…

JurijGami: Ah, che passione questi cinepanettoni! #musicinterview

Immagine
Ha dalla sua, la passione per la musica sin da piccolo ed ora, prima di buttarsi a capofitto con il suo EP, ci vuole far sapere che può tutto, compreso uscire con un singolo sui cinepanettoni.
Lui è JurijGami e in questa chiacchierata ci parlerà un po' di sé, della suo singolo “Christian De Sica” e del suo amore per i cinepanettoni, ovviamente.
Ciao Jurij! Partiamo, togliendoci questa curiosità...Perchè proprio JurijGami?
J: Jurij è il mio nome, quindi la prima parte è scritta così mentre Gami è un gioco di parole. Ci divertiva e l'abbiamo tenuto casualmente. Essendo che ho origini estoni e quindi un nome un po' particolare abbiamo voluto aggiungere appunto al mio vero nome, un gioco di parole.
L'idea di fare la musica e soprattutto di fare un pezzo su un brano un po' insolito come il cinepanettone, invece com'è nata?
J: L'idea di fare musica è nata fin da piccolo perchè mio padre è musicista, quindi sono cresciuto con lui, sempre con il sogno di imitarlo e…

WIND SUMMER FESTIVAL: Annunciati i Big e i giovani emergenti

Immagine
Ritorna l'imperdibile appuntamento in quel di Roma! Il 22, 23, 24 e 25 Giugno la musica torna protagonista in Piazza del Popolo a Roma! Oltre 60 artisti italiani e internazionali, saliranno sul palco del Wind Summer Festival, che trova per la prima volta nel ruolo di conduttrice Ilary Blasi, affiancata da Rudy Zerbi e Daniele Battaglia. Oltre ai Big, dove tra gli internazionali spuntano nomi come i DNCE, Bob Sinclar, i CNCO che duetteranno con Riki, Betta Lemme, Alice Merton, anche quest'anno, ci sarà spazio per 6 giovani artisti emergenti che sfidandosi tra loro, avranno la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico e vincere un premio, ovviamente.

I 6 giovani artisti in gara sono: Federica Abbate, Albert, Fasma, Le Deva, Quentin 40, Maryam Tancredi.

Il meccanismo di votazione, sarà lo stesso di sempre, “la musica che vota musica”, nella quale i giovani saranno votati dai Big in gara e da una giuria di giornalisti musicali e televisivi del web.
Ogni sera verrà decretat…

AleSol e la sua autostrada del sole #musicinterview

Immagine
Eccoci qui con una nuova ospite. Una giovanissima cantante, si chiama Alessia Pelliccia, in arte AleSol e con la sua "Autostrada del sole" ci porterà a fare un viaggio verso emozioni oltreoceano con la sua musica.

Diamole il nostro più caloroso benvenuto e iniziamo!.

Ciao Alessia! Sei giovanissima ma determinata! Com’è nata la tua passione per la musica? A chi va un ringraziamento speciale? 
Ciao! La passione per la musica è nata all'età di nove anni, quando ho iniziato a studiare il canto moderno per poi approfondire il canto lirico ed il solfeggio, fino a ritornare al pop. La musica è riuscita a colmare il dolore che avevo in me causato dalla morte dei miei nonni. Un grande ringraziamento speciale va a loro che mi hanno trasmesso l'amore per la musica. E va anche alla mia famiglia che mi sostiene nella realizzazione del mio sogno. 
Il 15 Giugno è uscito il tuo singolo “Un’autostrada per il sole”, di cui hai girato anche il videoclip ufficiale ed in cui uno dei protagoni…

J-Ax 23 LIVE - Cinque date evento

Immagine
Dopo il grandissimo successo de “La Finale” del 1 Giugno, l'incredibile concerto con cui ha riempito lo Stadio San Siro insieme a Fedez per concludere insieme la collaborazione artistica durata due anni, J-Ax torna ad esibirsi sul palco da solista in 5 date evento al Fabrique di Milano.





.CALENDARIO: Lunedì 15 ottobre 2018 Martedì 16 ottobre 2018 Mercoledì 17 ottobre 2018 Domenica 21 ottobre 2018 Lunedì 22 ottobre 2018
Prezzo biglietti:
Posto Unico - €35,00+5,25 diritti di prevendita

Biglietti disponibili su ticketone.it dalle ore 10 di lunedì 18 giugno e in tutti i punti vendita Ticketone e tutte le rivendite autorizzate dalle ore 10 di giovedì 21 giugno.
L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.
Eccomi qua. 25 anni di carriera. Perché vado ancora avanti? Che cosa volevo fare 25 anni fa?  Io, in questa vita, sono venuto per vivere ad alta voce. Per dare fastidio. Pe…

LUCIANO LIGABUE al Festival Nazionale del Cinema. #musicnews

Immagine
LUCIANO LIGABUE Il 4 luglio apre la seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE del CINEMA e della TELEVISIONE di BENEVENTO
Sarà LUCIANO LIGABUE ad aprire la seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di Benevento in programma dal 4 al 9 luglio. La giornata sarà una celebrazione degna dell'artista: un vero e proprio "Liga Day" cinematografico che avrà inizio nelpomeriggio con le proiezioni dei suoi primi due film, "Radiofreccia" e "Da Zero a Dieci". In serata è prevista, nella splendida arena dell'Hortus Conclusus disegnata dal Maestro Mimmo Paladino, la proiezione del suo ultimo film, "Made In Italy", in contemporanea all'incontro con Ligabue che avverrà all'interno del centro storico.L'artista sarà intervistato da Alessio Viola, giornalista e conduttore di Sky Tg24.
L'incontro, aperto al pubblico, sarà l'occasione per ripercorrere il suo ultimo lavoro cinematografico e la sua straordinaria carrie…